L’intera umanità vive di falsi miti e luoghi comuni che ci fanno credere cose che apparentemente sembrano vere, ma che in realtà non lo sono affatto. Che ci crediate o no anche sul risparmio energetico in casa esistono falsi miti da sfatare. Vediamo dunque quali sono i 5 falsi miti relativi all’efficienza energetica e i veri consigli per ridurre il consumo di energia.

  1. Lasciare gli apparati domestici in stand-by come la televisione, il caricabatteria del cellulare o il computer non è come staccare completamente la spina dalla presa.

    Ci sono alcuni apparati domestici che se lasciati in stand-by possono consumare fino al 7% in più di energia durante tutto l’anno. Il consiglio? Prendete l’abitudine di staccare sempre la spina dalla presa di qualsiasi apparato domestico o quantomeno di dotarvi di una ciabatta con interruttore.

  2. Lasciare il computer acceso tutta la notte non è come spegnerlo e accenderlo di nuovo la mattina seguente perché il consumo di energia elettrica sarà maggiore.

    Se volete risparmiare, spegnete il monitor ed evitate di lasciare lo screensaver acceso, in questo modo anche il computer avrà vita più lunga.

  3. Lasciare il riscaldamento di casa acceso per tutto il giorno non è come spegnerlo e accenderlo all’occorrenza.

    Per avere la casa calda e un maggior risparmio energetico basta regolare il termostato alla temperatura desiderata che si accenderà all’ora prestabilita. Possedere un impianto di riscaldamento efficiente e farne buon uso significa un maggior risparmio energetico che può arrivare fino al 30% in meno sui costi annuali.

  4. Usare la lavastoviglie e la lavatrice di notte non significa sempre un maggior risparmio energetico.

    Potete usufruire di un’efficienza energetica maggiore solo se avete stipulato un contratto a tariffa oraria che vi permette di consumare meno in inverno dalle 22 alle 12 e in estate dalle 23 alle 13.

  5. Cambiare la propria compagnia elettrica con un’altra non implica nessun costo e nessuna operazione difficoltosa.

    Anzi è l’occasione ideale per confrontare le soluzioni che offrono le varie compagnie e scegliere quella che propone costi più contenuti e un maggior risparmio energetico.

lampadina acqua green risparmio energetico

I numerosi elettrodomestici di cui la vostra casa è piena possono essere utilizzati in modo intelligente ed efficiente risparmiando sui costi per il consumo di energia e al tempo stesso contribuendo a rispettare l’ambiente che vi circonda. Ridurre gli sprechi non significa solo spendere meno ma anche migliorare la gestione delle utenze in casa, ciò significa fare un uso più consapevole di una risorsa preziosa come l’energia.